30Aprile2017

La Voce

Sei qui: Home Anzio Anzio Politica ANZIO, IL DOPOSCUOLA DEI SERVIZI SOCIALI NELLE PARROCCHIE DI ANZIO. VILLA SARSINA, INCONTRO PER MONUMENTO AL PESCATORE

ANZIO, IL DOPOSCUOLA DEI SERVIZI SOCIALI NELLE PARROCCHIE DI ANZIO. VILLA SARSINA, INCONTRO PER MONUMENTO AL PESCATORE

INCONTRO MONUMENTO PESCATORE

Da qualche mese è attivo nelle parrocchie del Vicariato territoriale di Anzio un servizio di assistenza dedicato a tutte quelle persone e a quelle famiglie, che si trovano a vivere per vari motivi, in situazioni di vita complesse. L'Assessore Roberta Cafà, gli Uffici dei Servizi Sociali del Comune di Anzio, congiuntamente alle varie Caritas Parrocchiali già presenti sul territorio e al Centro di Aiuto alla Vita di Anzio e Nettuno, si sono attivati per creare e/o potenziare alcuni sportelli di ascolto dedicati a tutti coloro che necessitino di un aiuto.

Il servizio si avvale del supporto di vari professionisti che, insieme ai parroci, si pongono in ascolto delle problematiche presenti e offrono risposte concrete alle richieste di aiuto. Un esempio tangibile può essere quello della parrocchia di S. Benedetto, dove il parroco don Carlo Passamonti arrivato da poco al Quartiere Europa, si è subito calato nelle varie e complesse realtà costituite di persone e famiglie che, in alcuni casi, professano altre religioni.

Don Passamonti ha quindi pensato, in collaborazione con l'Assessorato delle Politiche Sociali, di creare e promuovere un servizio dedicato ai bambini della scuola primaria per facilitarli nello studio.

Questa bella collaborazione è l'esempio concreto di sinodalità vissuta all'insegna dell'attenzione alla persona che porta in sé, pur con luci ed ombre, la preziosità e l'unicità del proprio vissuto.

Questa mattina a Villa Sarsina, inoltre, si è svolto l'incontro per il Monumento del Pescatore, tra il Presidente del Comitato Ciro Spina, accompagnato dal sig. Giorgio Buccolini (tesoriere) e l'Amministrazione Comunale rappresentata dal Sindaco, Luciano Bruschini e dall'Assessore, Patrizio Placidi.

"Sorgerà in Piazzale S. Antonio, al Porto di Anzio, il Monumento al Pescatore". Rispetto alla realizzazione dell'opera il Sindaco Bruschini ha confermato il sostegno dell'Amministrazione e si è reso disponibile a supportare la positiva azione del Comitato.

Articolo pubblicato nell'edizione numero:1507