27Maggio2017

La Voce

Sei qui: Home Ardea
ANZIO REFURTIVA

TOR SAN LORENZO, ARRESTATI DUE CITTADINI PER SPACCIO DI STUPEFACENTI

Due uomini, per riuscire ad eludere i controlli delle forze dell'ordine ed agire indisturbati, avevano preso in affitto una camera di un appartamento in località Tor San Lorenzo, abitato da una persona anziana e malata.

Leggi tutto...

ardea spiagge

ARDEA, PARTE L’OPERAZIONE “SPIAGGE PULITE”

Parte ad Ardea l'operazione "spiagge pulite", l'iniziativa contro i venditori abusivi. Tutto parte dalla richiesta del sindaco Luca Di Fiori al comando della polizia locale, alla tenenza dei carabinieri di Ardea, alla stazione dei carabinieri di Tor San Lorenzo, alla guardia costiera di Torvajanica, ed alla squadra nautica della polizia di Stato di Anzio oltre che alle tre associazioni di guardie ambientali presenti in città.

Leggi tutto...

Polizia di Stato sign

RAPINANO DUE GIOVANI SU VIA OSTIENSE: ARRESTATI

Hanno rapinato due giovani spagnole di fronte ad un locale in via Ostiense. I responsabili, sono stati arrestati nella notte dalla Polizia. Ad inviare le Volanti sul posto è stata la sala Operativa della Questura in seguito ad una segnalazione per una aggressione in via Ostiense, nel quartiere San Paolo. Vittime, 2 giovani ragazze spagnole che hanno riferito all’operatore del “113”  di essere state circondate e aggredite , prima verbalmente e poi fisicamente , da quattro persone, fuggite poi con i loro portafogli.

Leggi tutto...

anzio comune

ARDEA, IN DISTRIBUZIONE GLI AVVISI TARI 2014

"Sono in distribuzione gli avvisi Tari 2014, Tarsu 2013 (suppletivo, per chi si è iscritto in ritardo) e sollecito saldo Tarsu 2013 (per chi aveva omesso il pagamento a dicembre 2013). Per ritardi nella consegna degli avvisi, verranno considerati regolari i pagamenti della prima rata con alcuni giorni di ritardo". A renderlo noto l'assessore ai Tributi Alessandra Cantore.  E' possibile vedere gli avvisi anche nella sezione digitale dei tributi, Linkmate. Per chi non ha già provveduto a registrarsi, può farlo andando direttamente nel servizio (da www.ardea.gov.it in alto a sinistra nella sezione 'Città digitale').

Stemma Arma Carabinieri 1

SAN LORENZO E PIGNETO: ARRESTATI DUE SPACCIATORI

Prosegue senza sosta l'attività di controllo dei Carabinieri finalizzata al contrasto di eventuali fenomeni di illegalità con particolare attenzione al fenomeno dello spaccio di droga.

Leggi tutto...

ardeaconsiglio

ARDEA, APPROVATA DELIBERA SU TARIFFA RIFIUTI 2014

Sono state approvate dalla giunta comunale di Ardea le tariffe della Tari per il 2014. Nel dettaglio, tra le macrocategorie più frequenti, le utenze domestiche hanno una tariffa di 2,93 euro al metro quadrato: per bar, i caffè e le pasticcerie è di 11,54 euro al mq, per i negozi di abbigliamento, calzature, cartolerie e altri beni di 5,41 euro al mq. Dunque si tratta di un aumento proporzionale di tutte le utenze non domestiche, mentre le utenze domestiche sono aumentate meno che proporzionalmente. L'aumento è una diretta conseguenza della crescita dei costi di gestione del servizio (completando la raccolta porta a porta su tutto il territorio. L'atto dovrà essere approvato di consiglio comunale.

bicieuropa

IL COMUNE DI POMEZIA ADERISCE ALLA SFIDA EUROPEA IN BICI 2014

Il Comune di Pomezia aderisce alla "Sfida Europea in Bici 2014", per promuovere il ciclismo urbano e rivolta a tutte le città europee. Nata due anni fa, la manifestazione ha visto lo scorso anno la partecipazione di più di 3.000 ciclisti in 12 città europee, tra le quali Bologna, Padova, Rimini, Tallinn, West London, London‐Lewisham, Dublino, Lille e Utrecht.

Leggi tutto...

polizia

ACCOLTELLA IL FIDANZATO: ARRESTATA

Un litigio tra fidanzati per motivi di gelosia poco prima della mezzanotte, poteva trasformarsi in un dramma. Una donna di 37 anni, al culmine di una lite, ha colpito al petto il fidanzato con un coltello da cucina. Il fendente ha ferito gravemente l’uomo che è stato ricoverato in ospedale al Policlinico Gemelli ed attualmente è in prognosi riservata.  

Leggi tutto...

IL SINDACO DI ARDEA: “LO STATO DIA RISPOSTE CONTRO IL CLIMA DI INTIMIDAZIONI”

Queste le dichiarazioni del primo cittadino di Ardea Luca DI Fiori: “E' chiaro che questo clima di intimidazioni sta facendo male e sta lacerando la città. Ed è un disegno chiaro di chi vuol imporre qualcosa che alla comunità non piace. Alle istituzioni statali il Comune di Ardea, dice: 'Non dobbiamo mollare'. Non è la prima volta che vengono bruciate auto di esponenti di rilievo della vita sociale e politica della città. Centinaia di cittadini hanno partecipato a una fiaccolata lungo le strade del territorio per sollevare l'attenzione sulla sicurezza. La città non può continuare a vivere in questo clima di terrore. La Regione, la Prefettura, il ministero dell'Interno, diano subito una risposta: lo chiedono i quasi 50mila cittadini ardeatini. E' incredibile che tutto ciò avvenga in un territorio da sempre definito di confine e che ha visto di recente alcune intimidazioni a un esponente politico della vicina Aprilia. C'è da porre una controffensiva di area vasta da parte di tutte le istituzioni”.