Aprilia, economia circolare e circolazione idee nella Settimana Europea della Riduzione Rifiuti

In occasione della Settimana Europea della Riduzione Rifiuti, la città di Aprilia riceve - per il settimo anno consecutivo - il parere positivo da parte della Comunità Europea, che la autorizza così a partecipare all’importante campagna di sensibilizzazione.
L’Edizione 2017 concentrerà la sua attenzione sul concetto di “Economia Circolare e Circolazione di Idee", che con i suoi principi di riciclo, riparazione e riuso, è alla base delle strategie europee per la diminuzione della produzione dei rifiuti. L’appuntamento è fissato per domenica 26 novembre dalle 10.30 alle 17 presso la sede del Comitato di Quartiere Aprilia Nord; diverse le tematiche che verranno trattate, a partire dai sistemi di filtraggio delle acque domestiche: un esperto del settore illustrerà le tecnologie esistenti mostrando come e perché l’acqua del rubinetto debba sostituire quella imbottigliata.
Altro fondamentale punto sarà poi come ridurre al massimo gli sprechi in ambiente domestico, non solo attraverso le cosidette ricette “svuota-frigo”, ma anche con accorgimenti di vario genere che possono trasformare i rifiuti in modo utile.
Sempre in tema di sprechi alimentari, verrà fatto il punto sul progetto “Sosteniamo Aprilia – Banco Alimentare”, un’importante iniziativa che va non solo contro lo spreco, ma dà un forte contributo alla lotta alla povertà. Nel pomeriggio infine si svolgerà un laboratorio su come autoprodurre prodotti per la casa e per le persone, con l’obiettivo di dimostrare come la riduzione dei rifiuti possa essere effettivamente portata al massimo ottenendo prodotti di ottimo livello.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Social

Facebook

Twitter

Instagram

@quotidianolavoce

Meteo

Oroscopo

Borsa

Camera dei Deputati

Guida TV