Lettere di encomio per i 103 dipendenti della campagna elettorale

Anzio - Il Segretario Generale del Comune di Anzio, Marina Inches ha personalmente consegnato ai dipendenti del Comune di Anzio 103 lettere per ringraziarli del lavoro svolto durante le consultazioni elettorali. Le lettere di encomio sono state consegnate ieri, su richiesta della dott.ssa Inches, nella Sala Consiliare di Villa Corsini Sarsina, alla presenza di tutti gli Uffici dell’Ente coinvolti nel progetto elettorale.
Di seguito quanto scritto dal Segretario:
"La presente per esprimerle il profondo apprezzamento per la professionalità, l’efficienza ed il costante impegno dimostrato durante le ultime consultazioni elettorali del 4 marzo 2018. Ho constatato, con orgoglio, come Lei abbia svolto al meglio con grande spirito di sacrificio e senso del dovere, il lavoro a Lei assegnato, con efficienza e massima dedizione, dando esempio di professionalità e spiccato senso del dovere. Caratteristiche queste che potranno e dovranno essere poste a fondamento dell’operato amministrativo nel rispetto del dovuto rigore che si aggiungono alle qualità umane di affidabilità e cortesia, che rendono lodevole l’attività di pubblico dipendente quotidianamente prestata per il nostro Ente, in un clima di collaborazione e di condivisione per la nostra collettività. Si dispone che il predetto encomio venga conservato nel fascicolo personale".
"Vi ringrazio - ha detto ai dipendenti il Segretario Generale, Marina Inches - per il vostro impegno e per lo spirito di collaborazione con il quale avete affrontato le varie problematiche che si sono manifestate".


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Social

Facebook

Twitter

Instagram

@quotidianolavoce

Meteo

Oroscopo

Borsa

Camera dei Deputati

Guida TV