Aprilia, la Progetto Ambiente festeggia il 25° Anniversario

Aprilia – È stato celebrato il 30 marzo scorso, presso la sede di Via delle Valli, il venticinquesimo Anniversario della Progetto Ambiente, la società che si occupa di igiene urbana e di smaltimento dei rifiuti solidi inaugurata per l’appunto il 30 marzo del 1993.
Per l’importante occasione, che celebra una delle più apprezzate aziende del settore nel panorama regionale, l’attuale Amministratore Unico Valerio Valeri ha promosso un momento conviviale alla presenza del Sindaco Antonio Terra, del Presidente del Consiglio Comunale Bruno Di Marcantonio, di rappresentanti della Giunta e del Consiglio Comunale, di dirigenti del Comune di Aprilia e degli ex Presidenti della società Progetto Ambiente, nata come mista pubblico-privato ed oggi a capitale interamente pubblico. In ordine di tempo, hanno guidato la società in questo primo quarto di secolo Mario Ascani, Osvaldo Sbattella, Luigi Bonadonna, Paolo Perotto, Mario Catozzi, Paolino Cammarone, Chiara di Sarra.
Presente nel corso della cerimonia il Maestro acquarellista Dino Massarenti, autore dell’opera a tiratura limitata (raffigurante la Chiesa Arcipretale di San Michele Arcangelo e Santa Maria Goretti) donata per l’occasione celebrativa ad ogni dipendente della società.
La Progetto Ambiente in venticinque anni è cresciuta al pari dell’incremento demografico della Città di Aprilia, soprattutto per rispettare le nuove esigenze di ecosostenibilità e i nuovi obiettivi imposti dalle direttive europee per l’incremento delle percentuali di raccolta differenziata, standard pienamente raggiunti grazie all’estensione del servizio porta a porta su tutto il territorio comunale.
Nel corso della cerimonia hanno portato il loro saluto, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, il Sindaco Antonio Terra e l’Assessora all’Ambiente Alessandra Lombardi, mentre in rappresentanza degli ex amministratori il signor Mario Catozzi. Tutti hanno speso parole di elogio nei confronti del personale dipendente della società, protagonisti di un’avventura aziendale il cui successo è frutto anche della coesione e della solidarietà della squadra.
Il Sindaco Antonio Terra ha ricordato anche la storia della società, “nata nel 1993 – ha detto – durante l’Amministrazione del Sindaco Luigi Meddi, che non è più tra noi. Ancora una volta, i fatti dimostrano la sua lungimiranza politica”.
La Progetto Ambiente sta già lavorando per assolvere i nuovi compiti e le sfide del futuro.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Social

Facebook

Twitter

Instagram

@quotidianolavoce

Meteo

Oroscopo

Borsa

Camera dei Deputati

Guida TV