Cori, manutenzione del cimitero: approvato il progetto

Cori – Riqualificazione in vista per il cimitero di Cori: la Giunta Municipale ha infatti approvato in questi giorni il progetto per la sistemazione delle tre rampe esistenti e la realizzazione di nuovi servizi igienici per migliorarne la fruibilità. L’intervento, dal valore di 40mila euro, è finanziato per metà dal Comune di Cori, con le risorse stanziate dall’Assessorato al Bilancio, e per metà da Onoranze Funebri Ricci Paolo, nell’ambito del programma delle manutenzioni cimiteriali stilato dall’Ufficio Tecnico Comunale e dall’Assessorato ai Lavori Pubblici. Le scalinate interne di collegamento tra i vari settori verranno spianate, creando delle pavimentazioni pendenti senza gradoni, più facilmente accessibili e percorribili sia dalle persone, con una sorta di abbattimento delle barriere architettoniche, che dai mezzi da lavoro che devono transitarvi, e dotate di ringhiere e fioriere. Si procederà inoltre alla costruzione di altri 5 bagni, dislocati in tre diverse zone in modo da coprire l’intera estensione della struttura, e forniti di impianti elettrico, sanitario, fognario e di depurazione. “Oltre a garantire i necessari livelli di agibilità, sicurezza e decoro che più si addicono ad un camposanto, rispondiamo alle esigenze manifestate dagli utenti e da coloro che ci lavorano - spiegano il Sindaco di Cori Mauro De Lillis e l’Ass.re ai LL.PP. Ennio Afilani– un solo bagno posizionato a ridosso dell’ingresso principale non è sufficiente; d’altra parte durante le operazioni di sepoltura dei defunti, gli addetti hanno spesso lamentato il loro disagio nel trasporto delle bare, soprattutto verso le tombe più distanti dagli accessi.”


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Social

Facebook

Twitter

Instagram

@quotidianolavoce

Meteo

Oroscopo

Borsa

Camera dei Deputati

Guida TV