Pomezia, archeologia e patrimonio: al museo Lavinium il ciclo ’Prospettive’

Pomezia – Ricerche archeologiche e aspetti della valorizzazione del patrimonio culturale raccontati dal “punto di vista” dei giovani ricercatori: questo è quanto proposto dal ciclo di conferenze "Prospettive", che sabato 14 aprile prossimo, alle 16:30 presso il Museo Civico Archeologico " Lavinium’, proporrà la pratica rituale della miniaturizzazione nel contributo della dott.ssa Elisa Biancifiori, "Tra rito e simbolo:la miniaturizzazione nelle tombe del Lazio".
Nella sua relazione, basata sull’esame di un campione di materiali costituiti da oltre 1000 reperti in ceramica e in bronzo,  deposti nelle tombe ad incinerazione del Lazio tra XI e VIII secolo a.C., verrà approfondito il fitto sistema di relazioni dimensionali e semantiche esistenti tra miniaturizzazioni e rispettivi modelli di formato normale. Il riconoscimento di meccanismi e significati culturali legati alle riduzioni simboliche stimoleranno nuovi spunti di riflessione riguardanti la pratica della miniaturizzazione, considerata una delle più significative manifestazioni del costume funerario laziale tra Bronzo Finale e Prima età del Ferro.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Social

Facebook

Twitter

Instagram

@quotidianolavoce

Meteo

Oroscopo

Borsa

Camera dei Deputati

Guida TV