Unipomezia, Spaziani: “In Coppa abbiamo retto, domenica vogliamo riscattarci”

Dopo la semifinale d’andata di Coppa Italia in terra pugliese, l’Unipomezia è rientrata alla base per recuperare qualche energia psicofisica che inevitabilmente i rossoblù hanno perduto data anche la logistica della trasferta, in vista del prossimo incontro di campionato in casa dell’Eretum Monterotondo. La truppa di Solimina ha voglia di riscatto dopo la sconfitta di misura con la Lepanto arrivata domenica scorsa, e a parlare in casa pometina è il centrocampista Alessandro Spaziani, il quale torna subito sulla sfida di Coppa contro la Vigor Trani. “Mercoledì non è stata di sicuro una partita semplice. Abbiamo giocato su un campo molto diverso dal nostro e soprattutto all’inizio abbiamo sofferto la loro iniziativa. Comunque siamo stati bravi a tenere botta ed ora avremo un piccolo vantaggio nel giocare il ritorno da noi. Lo 0-0 è un buon risultato ma non ci soddisfa pienamente e siamo consapevoli che per passare il turno dovremo disputare una grande partita al Comunale. Riguardo la mia prestazione credo che non sia stata la migliore, ma neanche la peggiore, è stata una gara di sacrificio e c’è stato da sudare. Adesso siamo di nuovo proiettati al campionato, domenica affronteremo una squadra che non ha più grandi obiettivi ma non per questo dovremo sottovalutarla. Contro la Lepanto siamo stati sconfitti e vogliamo subito riscattarci, perché da qui alla fine del campionato il nostro obiettivo sarà quello di vincere tutte le gare”.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Social

Facebook

Twitter

Instagram

@quotidianolavoce

Meteo

Oroscopo

Borsa

Camera dei Deputati

Guida TV