Centro, controlli vigili urbani e polizia: arresto per spaccio e multe per 116mila euro

116.658 euro in sanzioni amministrative elevate per l’assenza di autorizzazioni amministrative, carenza di requisiti igienico-sanitari e mancata esposizione di cartelli informativi sui prezzi degli oggetti venduti in vari esercizi commerciali. E’ il risultato dell’attività di "task force" messa in campo dagli agenti di polizia del Commissariato Celio insieme alle unità cinofile della Questura di Roma e ad alcune unità della polizia locale di Roma Capitale. L’operazione, che ha interessato prevalentemente il centro storico, era finalizzata a una migliore e più sicura fruizione degli spazi pubblici da parte dei cittadini. Oltre alle sanzioni, le forze dell’ordine hanno sottoposto a sequestro amministrativo un numero di altri prodotti fra cui braccialetti, cappelli, souvenir, bottiglie d’acqua, oggettistica in legno, sciarpe, ventagli, ombrellini e aste per selfie. E’ stato inoltre arrestato, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, un cittadino del Gambia, già sottoposto al divieto di dimora nel comune di Roma, sorpreso a spacciare una dose di eroina. Nel corso dei controlli sono state identificate in totale 48 persone e 20 autovetture.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Social

Facebook

Twitter

Instagram

@quotidianolavoce

Meteo

Oroscopo

Borsa

Camera dei Deputati

Guida TV