Periferie, Celli: Presentata la delibera per affidare "zone 0" ai municipi

"Senza competenze sulle aree periferiche, cedute all’Amministrazione in cambio del permesso a costruire, continuerà a vincere il degrado. Finché nessuno le prenderà in carico e se ne occuperà rimarranno terra di nessuno, senza progetti e senza cure. Per questo ho presentato una proposta di delibera, preparata nel corso della campagna di ascolto "Proponiamo per Roma" del gruppo Roma Torna Roma e della Rete Civica dei Cittadini, che propone l’affidamento di queste aree ai Municipi. Con risorse e fondi i Municipi sono gli enti di prossimità che sulle aree possono avere un controllo più stretto e avviare progetti che servono nei quartieri. Si tratta di beni e risorse che l’Amministrazione ha ottenuto e dimenticato per decenni. Il tema è stato affrontato dalla Commissione Urbanistica e Patrimonio alla presenza dei Municipi. Sono orgogliosa del lavoro fatto con tutti i cittadini e che seguiremo passo passo fino a che diventerà un atto ufficiale e potrà cambiare il destino di tante aree a vantaggio di quartieri periferici, con nuovi servizi o aree verdi. Ancora un passo in avanti per stare a fianco dei romani".
Così su facebook la capogruppo della Lista Civica #Roma Torna Roma Svetlana Celli.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Social

Facebook

Twitter

Instagram

@quotidianolavoce

Meteo

Oroscopo

Borsa

Camera dei Deputati

Guida TV