Ronaldo, ora "spunta" anche Ruby Rubacuori

Non si placa la bufera scoppiata attorno a Cristiano Ronaldo, dopo le accuse mosse dalla modella Kathryn Mayorga sulla presunta violenza sessuale subita in un hotel di Las Vegas nel 2009. "Ci sono altre tre donne che accusano Cristiano Ronaldo" rivela ora al ’Sun’ Leslie Stoval, l’avvocato che rappresentata Mayorga e che ha avviato un’azione civile contro il calciatore al tribunale distrettuale di Clark County, nel Nevada. Secondo quanto spiegato dall’avvocato al tabloid inglese le tre donne - per ora anonime - avrebbero rilasciato diverse dichiarazioni. La prima sosterrebbe di essere stata violentata da Cristiano Ronaldo dopo una festa, la seconda di essere stata "ferita" da CR7 e la terza di aver firmato un accordo di riservatezza con il calciatore nel 2009, proprio come aveva fatto Mayorga. "Sto cercando di verificare queste informazioni" ha detto Stovall al tabloid inglese.
Ma c’è dell’altro. Il ’Sun’ tira in ballo anche Karima El Mahroug, la Ruby Rubacuori già nota alle cronache italiane. Non è chiaro se Ruby sia tra le nuove accusatrici di Ronaldo ma il ’Sun’ rispolvera le dichiarazioni rilasciate da Ruby ai magistrati italiani nel 2011, quando raccontò di aver ricevuto 4mila euro dal calciatore portoghese per dormire con lei quando aveva 17 anni.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Social

Facebook

Twitter

Instagram

@quotidianolavoce

Meteo

Oroscopo

Borsa

Camera dei Deputati

Guida TV