Casilino, scardina porta e manomette l’allarme di un negozio per rubare vestiti: arrestato

A seguito di un ‘allarme intrusione’ scattato presso un esercizio commerciale ubicato in via Casilina, personale della Polizia di Stato del reparto volanti ha tratto in arresto A.M., romano di 28 anni. Gli agenti, subito intervenuti, dopo aver scavalcato una recinzione in ferro alta 2 metri per poter accedere all’interno del parcheggio, hanno individuato una porta d’ingresso completamente scardinata e, subito oltre, il sistema di allarme manomesso e divelto. Una volta all’interno dell’attività commerciale, i poliziotti hanno individuato A.M. intento a trafugare merce nel reparto vestiti e l’hanno bloccato.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Social

Facebook

Twitter

Instagram

@quotidianolavoce

Meteo

Oroscopo

Borsa

Camera dei Deputati

Guida TV